Album

It Works!

It Works!

Genre : Hard Rock
Released Date : venerdì, aprile 22, 2016
  1. Kaboom Preview
    icon-downloadicon-download
  2. Great Scott Preview
    icon-downloadicon-download
  3. In the Lab Preview
    icon-downloadicon-download
  4. It Works! Preview
    icon-downloadicon-download
  5. Abnormal Preview
    icon-downloadicon-download
  6. To the Time Machine Preview
    icon-downloadicon-download
  7. Murder, They Wrote Preview
    icon-downloadicon-download
  8. Multidimensional Scaling Preview
    icon-downloadicon-download
  9. Super Paradox Combo
    icon-downloadicon-download
  10. Who Knows Preview
    icon-downloadicon-download


IT WORKS! A CREATURE OF MATTEO BRIGO

Kaboom! Welcome to the ’80s again! Questo l’impatto iniziale – dichiarato fin da subito dal mood ironico della copertina – del debut album di Matteo Brigo, chitarrista e compositore già noto nel panorama musicale italiano, dal 2009 chitarrista solista della rock band Maieutica. Con IT WORKS! si presenta sulla scena realizzando il desiderio di pubblicare un disco interamente strumentale e chitarristico. Dieci tracce inedite scritte composte e arrangiate da Matteo Brigo, dove ogni riferimento alla seconda metà degli anni ’80 e i primi ’90 è puramente voluto.

IT WORKS! è un disco hard rock dall’alto tasso di melodia che mantiene un tocco moderno e imprevedibile. Le influenze musicali sono rivolte all’ambiente chitarristico dell’era shred, ma molti funambolismi e acrobazie chitarristiche sono state attenuate in favore di uno stile più asciutto, diretto e cantabile.

«Un sogno personale che avevo da tanti anni nel cassetto. Sono un appassionato di chitarra e di shred e da quando ho preso in mano per la prima volta lo strumento ho cominciato ad ascoltare e ad amare questo tipo di musica – spiega Matteo Brigo – L’ambientazione e l’atmosfera generale sono un tributo al periodo in cui sono cresciuto in cui ho voluto esprime la mia parte più ironica. Tra gli anni ’80 e ‘90 film, dischi e videogiochi descrivevano un mondo colorato, con bella musica, stile accattivante e tanto divertimento».

L’intero disco ruota attorno a un coerente gioco di citazioni e riferimenti. I titoli dei brani, spesso estrapolati da dialoghi di film; l’artwork che richiama il mondo dei cartoon e del fumetto; il videoclip del singolo di lancio “Super Paradox Combo” che gioca con effetti pop anni ’80, sono tasselli che compongono l’universo creato da Matteo Brigo.

L’aspetto di produzione è stato curato da Alex De Rosso, chitarrista ed artista con alle spalle diverse produzioni internazionali a sostituto di George Lynch in un gruppo di punta del settore come i Dokken. «Alex De Rosso è un chitarrista che ammiro molto e mi sono affidato a lui anche perché ha vissuto sulla propria pelle il tipo di progetto che avevo in mente – spiega Matteo Brigo – È stato in grado di comprendere e guidare alla massima resa ogni idea e intuizione con un’esperienza e professionalità in studio di registrazione invidiabile».

► CONCEPT

IT WORKS! è un concept album di dieci brani idealmente legati uno all’altro da una vera e propria storia. Il protagonista è uno scienziato pazzo: un personaggio stravagante, brillante, pieno di idee strampalate e le conoscenze tecniche e teoriche per metterle in pratica. L’atmosfera si ispira alla commedia americana anni ‘80 – ‘90 di film cult come la trilogia di “Ritorno al Futuro” (Robert Zemeckis, 1985, 1989, 1990) e il videogioco “Day of the Tenctacle” (LucasArts, 1993). La storia è volutamente frammentaria, con buchi spazio-temporali, paradossi e non-sense come richiede un’ambientazione di questo tipo.

“A BIZZARE SEQUENCE ON EVENTS INVOLVING A SCIENTIST,
HIS VEGETABLE ASSISTANT AND THE CREATURE… A LIVING GUITAR”

  1. KaboomThe big bang of our story. Everything starts here
  2. Great ScottA brilliant idea. It’s time to get to work
  3. In the LabA new wired experiment
  4. It Works!It’s alive!
  5. AB NormalIt’s a strange creature but we love it!
  6. To the Time MachineLet’s start a journey to the future (or past?)
  7. Murder, They Wrote – Someone set up a trap!
  8. Multidimensional Scaling – The perfect escape plan
  9. Super Paradox Combo – We made it. But something curious happened
  10. Who Knows – To be continued…

 

► CREDITS

«Per registrare è stata creata da zero una squadra in grado di valorizzare al meglio il progetto. Mi sono affidato a musicisti e persone che stimo per le loro qualità musicali, ma sopratutto che considero amiche».

La band è formata dal bassista Luca Serasin, già compagno di Matteo nelle mille avventure della band progressive padovana dei Maieutica; Alessandro Arcolin, giovane astro nascente della scena batteristica padovana (Calicanto, Zephyros) e Marco Zago alle tastiere, un vero fenomeno capace di passare come session-men al metal progressivo di Daniele Liverani alla pop-dance di Alexia.

L’artwork è stato affidato a Flaminia Spinelli, fumettista e disegnatrice, premiata con il gruppo Level Up come Miglior Autoproduzione di Lucca Comics 2014. «Adoro il suo stile ed il taglio del disco, molto vicino all’ironia da cartoon, era perfetto per lei».



SUPER PARADOX COMBO // videoclip

Kaboom Preview // Matteo Brigo - It Works!
icon-downloadicon-download
  1. Kaboom Preview // Matteo Brigo - It Works!
  2. Great Scott Preview // Matteo Brigo - It Works!
  3. In the Lab Preview // Matteo Brigo - It Works!
  4. It Works! Preview // Matteo Brigo - It Works!
  5. Abnormal Preview // Matteo Brigo - It Works!
  6. To the Time Machine Preview // Matteo Brigo - It Works!
  7. Murder, They Wrote Preview // Matteo Brigo - It Works!

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close